Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘legge Levi’

Leggere ridiventa un lusso per pochi

legge_levi_libri_vietato_leggere

Con il ddl n. 2281-b (la cosiddetta legge Levi) “i nostri” parlamentari impongono il limite del 15% di sconto sui prezzi di copertina dei libri venduti in Italia. Un altro duro colpo per la diffusione della cultura in Italia.

Ad essere penalizzati, oltre ai diversi portali online (che offrono sconti ben più consistenti), sono proprio i lettori italiani. E pensare che la percentuale di libri letti in Italia è già molto bassa, figuriamoci d’ora in avanti! La norma entrerà in vigore il prossimo 1° settembre pesando direttamente sulle tasche dei consumatori di libri che vedranno drasticamente diminuire le proprie possibilità di acquisto. Altro che colpire i colossi delle vendite online, qui si mira ad eliminare la formazione culturale degli italiani! Un altro tassello che si aggiunge al già avviato processo di distruzione della scuola statale!

Tra l’altro al punto 2 delle finalità del ddl “quei signori” ci prendono anche per i fondelli affermando che la la disciplina del prezzo dei libri mira «alla promozione del libro e della lettura», nonché «alla diffusione della cultura, alla tutela del pluralismo dell’informazione». E tutto ciò in che modo? Limitando o addirittura impedendo l’acquisto dei libri ai meno facoltosi? D’altronde lo si è sempre saputo che una massa analfabeta è più facilmente manovrabile di una popolazione con una propria coscienza critica! E in questo modo “quei signori” potranno arricchire indisturbati il proprio conto in banca sulle spalle della nazione che dovrebbero rappresentare.

Ma noi non ci stiamo. Perché se il cane è il migliore amico dell’uomo, senz’altro un buon libro è il migliore amico del saggio!

Home

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: