Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Narrativa’ Category

Intermezzo

C’era un arcobaleno nel cielo… che la foto non mostra. Ma tu sai che c’era, lo hai visto; anche se la macchina fotografica non l’ha catturato. Forse hai scattato un attimo dopo che la sua visibilità fosse manifesta anche all’obiettivo, forse l’obiettivo non ha voluto raccogliere la prova tangibile di quel che per qualche attimo è apparso nel cielo dopo un improvviso temporale. Ma tu sei sicuro di ciò che i tuoi occhi hanno visto. In realtà hai sentito anche voci di altre persone che lo indicavano ad un bimbo; allora c’era davvero…

Oppure hai immaginato tutto? E ti sei quindi lasciato trarre in inganno da una fantasia fin troppo complessa? Son forse questi quelli che chiamano sogni ad occhi aperti?

Eppure la volpe de Il Piccolo Principe (di Antoine De Saint Exupery) direbbe altro.

«Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi».

Leggi anche:

Osiamo volare

Annunci

Read Full Post »

«Ora volerai, Fortunata. Respira. Senti la pioggia. È acqua. Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la pioggia. Senti la pioggia. Apri le ali» miagolò Zorba.

La gabbianella spiegò le ali. I riflettori la inondavano di luce e la pioggia le copriva di perle le piume. L’umano e il gatto la videro sollevare la testa con gli occhi chiusi.

«La pioggia. L’acqua. Mi piace!» stridette.

«Ora volerai. Il cielo sarà tutto tuo» miagolò Zorba.

[…]

«Volo! Zorba! So volare!» strideva euforica dal vasto cielo grigio.

«Sull’orlo del baratro ha capito la cosa più importante» miagolò Zorba.

«Che vola solo chi osa farlo».

(Luis Sepùlveda, Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare)

Vedi anche:

Pensando a… Ungaretti

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: